Parallelozero "Photo Agency International Photo journalism Simone Cerio.

Si parla spesso delle persone con cui l’assistente sessuale potrebbe avere un ruolo importante per un recupero del benessere psico – fisico. Ci dimentichiamo però di sottolineare che l’assistenza sessuale non è certo solo per gli uomini con disabilità ma comprende tutte le varianti possibili. Una di queste può essere anche l’intervento di un’assistente donna con un ragazza disabile. Non solo nel caso di orientamento lesbico, ma anche con donne disabili etero. Questo perché lo scopo principale dell’assistenza sessuale è far scoprire alla persona con disabilità, il piacere che può dare il proprio corpo. Lo scoprire, anche con il gioco, come attivarlo nel suo piacere massimo.

Ecco quindi un reportage di Simone Cerio su questo tipo di sessione tra Debora De AngelisFrancesca Penno.

Il book completo lo trovate qui: http://www.parallelozero.com/reportage/italy-disabled-sexual-assistance-woman-336-0